martedì 16 gennaio 2018

Come pulire o sostituire gli ugelli del gas?

Come_pulire_o_sostituire_gli_ugelli_del_gas
Se state per leggere questo post è molto probabile che il vostro piano cottura a gas abbia qualche problema di fiamma.
Molti non sanno che come tanti elettrodomestici, il piano cottura è soggetto a usura, quindi anch'esso necessita di manutenzione e pulizia. Dal cambio del tubo del gas, alla pulitura degli ugelli oppure la sostituzione di parti mobili come griglie o bruciatori.
Va considerato che negli anni il gas lascia piccoli residui durante la bruciatura, polvere e cibo si possono depositare intorno e dentro gli ugelli, fino ad arrivare alla formazione di ruggine. Tutto questo si accumula nel tempo creando delle ostruzioni che impediscono al gas di circolare in modo corretto.

Un classico esempio è quello evidenziato nella foto qui sotto:

sabato 13 gennaio 2018

Qual è la differenza tra Mezcal e Tequila?

differenza_mezcal_tequila
La TEQUILA, e il meno noto (in Italia) MEZCAL sono due superalcolici, che nonostante provengano dalla medesima pianta, l'AGAVE, hanno sostanziali differenze.

 - La specie di agave utilizzata e la provenienza geografica.
 - La differente lavorazione.
 - La differente proporzione degli ingredienti
Entrambi sono distillati dalla stessa pianta spinosa che cresce nel deserto, ovvero l'Agave. Hanno in comune il maschile. Si dice il MEZCAL e il TEQUILA (il nome si dovrebbe usare al maschile come in lingua spagnola) e provengono tutti e due dagli altopiani desertici del Messico centrale.
tequila_map
Il TEQUILA non è altro che una varietà di MEZCAL ottenuto dalla distillazione dell'Agave blu, prodotto originariamente nella località messicana di Tequila e nelle sue vicinanze, più precisamente nello Stato di Jalisco. Ancora oggi,

mercoledì 10 gennaio 2018

Come si scrive “perchè” o “perché”?

Come_si_scrive_perchè_o_perché
La risposta è inequivocabile, si scrive "perché" con l'accento acuto. Un errore molto diffuso soprattutto quando si scrive con il computer o lo smartphone. Le tastiere dei dispositivi elettronici hanno la "é" con l'accento acuto sopra la "è". Quindi per scrivere "perché" bisogna

venerdì 1 dicembre 2017

Come evitare di stirare le maglie?

Come-evitare-di-stirare-le-maglie?
Stirare non è un'attività molto ambita, può essere una vera tortura in certi casi. Uno di quei lavori domestici che o si ama o si odia.
Purtroppo nostro malgrado, ci sono dei capi che necessitano del ferro da stiro perché restano talmente sgualciti in seguito al lavaggio, che lo rendono non indossabile.

Questo argomento tocca molti, oggigiorno ci sono diverse persone che vivono da sole che quando tornano a casa vorrebbero fare tutt'altro che stirare. Ovviamente non è un problema solo dei single, ci sono tante famiglie di più elementi che si tengono a debita distanza da asse, caldaia e vapore.
Una soluzione si chiama lavanderia ma chiaramente è a pagamento, evidentemente non alla portata di tutti.
Il secondo modo è rivolgersi a un altro componente della famiglia, per chi ce l'ha, e sempre che quest'ultimo sia disposto a farlo.
Ultima la soluzione dell'ingegno il fai da te, qui di seguito un sistema rapido ed efficace.

lunedì 27 novembre 2017

Risparmio energetico e risparmio economico corrispondono?

risparmio_energetico_corrisponde_al_risparmio_economico
Chi non ha mai ascoltato oppure partecipato a una discussione di questo tipo?

LUI: "Questo mese è arrivata una bolletta dell'energia elettrica altissima!
E non parliamo di quella del gas che aumenta sempre più. Arriverà anche l'acqua e chiudiamo il cerchio e lo stipendio!"

LEI: "Davvero molto strano abbiamo gli elettrodomestici in classe A, addirittura la lavatrice nuova è A++. Le lampadine sono tutte a led, ci è costato una fortuna cambiarle.
Ho detto a i ragazzi di spegnere la TV quando non la guardano. Non solo con il telecomando ma spegnerla proprio, cosi che anche la lucina rossa si spenga.
Sto sempre lì a dire chiudi bene il frigo. Chiudi l'acqua quando ti fai lo shampoo, ho anche messo i para spifferi sotto le finestre per evitare dispersione di calore."


LUI: "Certo che lo so, abbiamo acquistato la macchina nuova a GPL per risparmiare. Ho anche installato un sensore per la luce nel garage, in modo che si accende solo quando siamo all'interno.
Stavo meditando di montare un sistema di pannelli solari quello sì che ci fa risparmiare. Si, ma poi l'investimento quando si recupera"

LEI: "Ho cercato di applicare tutti quei consigli che vedo in TV. Basta piatti e bicchieri in plastica.
Tua figlia l'ecologista mi sta sempre dietro con il tubetto del dentifricio che non è usato correttamente, dice che lo sprechiamo e inquiniamo l'ambiente!
Sto impazzendo con quella raccolta differenziata".

Magari meno concentrato ed esasperato, ma è una lamentela, prima economica e poi diventata anche ecologica sempre più ricorrente.

La prima distinzione da fare è il risparmio economico da quello energetico, perché a quanto sembra non sono necessariamente legati. Ciò significa che evitare di consumare, non vuol dire necessariamente risparmiare o viceversa.

Questa ricerca "casalinga" è stata intrapresa per due motivi:

Primo il bombardamento continuo di parole come inquinamento, ecologia, ambiente. Sembra che all'improvviso o giù di lì, ci stiamo autodistruggendo. Sarà vero? Forse si, ma esiste una verità?